Chioggia, una piacevole scoperta

Ho apprafittato del ponte del primo maggio per fare un paio di giorni a Chioggia. Vicino alla più blasonata Venezia ma che secondo me non dando quell’effetto museo ha un fascino maggiore: è una città, un pò come Comacchio. Mancava all’appello delle tre città con canali della zona che volevo andare a vedere e così ho colmato la lacuna.

Chioggia è nel lembo meridionale della laguna di Venezia ed è anche più antica del capoluogo del Veneto. Bella e veloce da vedere, secondo me merita di fermarsi anche un terzo giorno e fare una trasferta in giornata a Venezia: ci sono traghetti che partono nel primo pomeriggio e tornano la sera.

Luca

Vigevano 

Questa domenica gita fuori porta a Vigevano. Come per Mantova sono andato dopo molto tempo che ci pensavo poiché è vicino casa è partiva sempre il solito discorso:tanto faccio in tempo. Piccola cittadina che in un’oretta si gira. La piazza ducale è molto carina. Devo dire che i portici li adoro. 

Luca

Mantova

Primo giorno a Mantova. Una sola cosa ho da dire: ho aspettato troppo tempo a venire a visitarla.

Nella prima foto Palazzo del Tea, nella seconda uno scorcio del lungo lago di Mantova. Si a Mantova il Mincio si allarga e viene chiamato lago. 

Luca

Viterbese

Ponte dei morti a Grotte Santo Stefano, provincia di Viterbo, per venire a trovare mia zia, sorella di mio padre, ricoverata in casa di recupero. Sono riuscito a ritagliarmi la mattinata per andare alla Civita di Bagnoreggio e a pranzare a Marta sul lago di Bolsena 

Continua io giro dei laghi 2016

Luca